CI SOFFOCANO E NON CI MOLLANO!
21 Ottobre 2021
The Published Key to Synthesis Essay Found
24 Ottobre 2021
Mostra tutto

AGGIUNGI UN POSTO A  TAVOLA

AGGIUNGI UN POSTO A  TAVOLA

Questo il titolo di VareseNews:

“A Varese si faranno le corse di trotto”

Il ministero ha dato l’ok alla società Varesina. Investimenti per un milione di euro e fine lavori per la nuova pista previsti per gennaio.

Questo de La Prealpina:

“Altro anello alle Bettole!”

Lavori da dicembre. Ma con la concorrenza di San Siro

Tra i due titoli, che affermano la stessa cosa, passano circa sette anni.

Il primo è del 2014 l’ altro di pochi giorni fa.

In mezzo il totale annientamento economico di un settore, la fuga verso paesi con un’ ippica normale e il pianto delle Società di corse per la carenza delle risorse,

Ora due sono i prossimi problemi da affrontare:

  • L’ utilità tecnica di questo progetto
  • La disponibilità di risorse

Il primo argomento non è nemmeno da prendere in considerazione, il Mipaaf ha autorizzato le corse al galoppo a Follonica e riteneva idonea la pista di Livorno, quindi competenza tecnica pari a zero.

Più interessante sarà l’ arena dei leoni che si svilupperà l’ anno prossimo quando ci saranno da aggiungere alla tavola: Palermo tutto l’ anno, Livorno e appunto Varese.

Inoltre nel 2022 dovremmo aspettarci che l’ ippodromo della Maura vada via visto che le ruote le avevano già messe anni fa e che si appalesi la pista di trotto a San Siro accompagnata anche da quella all weather.

Si va verso un paradosso :tante piste ,pochi cavalli, pochi partenti soldi assicurati.

Certo se ad ogni corsa parteciperanno pochi cavalli che andranno tutti a premio!

Le scommesse ne soffriranno? perchè c’è  chi crede che al Mipaaf qualcuno pensi all’ incremento delle entrate?

Pensano solo all’ incremento delle poltrone……vedi Direzione Ippica in arrivo.

 

RedandBlack

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *