NOI NO,LORO SI
27 Aprile 2022
CI SI MUOVE
1 Maggio 2022
Mostra tutto

AL PROSSIMO GIRO

AL PROSSIMO GIRO

Stop in Senato da parte dei presidenti delle Commissioni Finanze e Bilancio all’    che proponeva   “Misure a favore degli impianti ippici”.

L’ emendamento permetteva ai “nuovi ippodromi” di pescare risorse, oltre a quelle già stanziate in finanziari appositamente per loro in legge finanziaria, anche nel “borsellino” delle risorse generali del   capitolo di spesa n. 2297 pg2.

Rimane la possibilità d’ intervento diretto da parte della Presidenza del Senato per il ripristino del “tentativo”.

Una domanda però sorge nella lettura delle motivazioni che hanno portato alla cancellazione in quanto:

“estraneo all’oggetto della discussione o formulato in termini sconvenienti”.

Il primo punto è ovvio, infatti cosa centrino gli ippodromi con le finalità  del decreto che si  denomina misure urgenti per contrastare gli effetti economici e umanitari della crisi ucraina” è mistero assoluto per noi comuni cittadini.

Il secondo punto è intrigante risulta forse “sconveniente” la faccia tosta di chi chiede sodi ad ogni giro di valzer di decreti urgenti per cercare di incrementare il borsellino dei soliti noti? Questo è più comprensibile per noi comuni cittadini ed ippici.

RedandBlack

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *