Dal 100% allo 0%
22 Luglio 2020
Violetto Jet nel Washington ad Enghien
25 Luglio 2020
Mostra tutto

Anno del mai, il mese del poi

È la data esatta del giorno in cui verranno pagati gli anticipi agli ippodromi.
O meglio non saranno più anticipi ma saldi parziali, visto che, se tutto va bene, si rischia che i soldi arrivino a settembre.
Infatti tra pochi giorni l’ufficio UCB chiude il borsellino, non per le ferie ma per fare i conti esatti per l’assestamento di bilancio, come tutti gli anni.
Sempre, a fine luglio e ai primi di dicembre, si chiude per permettere di fare i conti a bocce ferme.
Cosa è cambiato rispetto all’anno scorso?
Nulla.
Le dinamiche ministeriali sono sempre le stesse e finché si rimarrà al ministero pagamenti e sovvenzioni così saranno.
Incredibilmente qualcuno è pure contento di essere gestito da un ministero!
Misteri italiani, siamo gli unici al mondo e i risultati sono pessimi perché continuare nello stesso modo?

RedBlack

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *