Ippodromi alla cassa
4 Ottobre 2019
Fari sulla Maura per il G.P. delle Nazioni
6 Ottobre 2019
Mostra tutto

Assurdo

Le riflessioni sugli ippodromi di ieri hanno scatenato una lunga discussione in rete.
L’assurdo non è che si discuta su un ipotetico modello lanciato e proposto prima che l’ippica fosse spedita nelle braccia mortali del Ministero.
La discussione ha coinvolto alcuni ex membri della Task Force i quali hanno tenuto un profilo identico a quello fino ad oggi applicato cioè accennare solo a grandi linee i contenuti del loro lavoro.
Infatti il loro lavoro è giustamente riservato e tale rimarrà fino a quando il Ministero lo riterrà opportuno.
Veniamo invece a sapere che il signore o la signora degli aperitivi e il sempre presente rappresentante autista dell’autobus vuoto, conoscono nei dettagli tutti gli argomenti discussi nelle riunioni della Task Force, com’è possibile?

Chi ha passato documenti riservati?

Questa semplice domanda la rivolgiamo al Ministero e sarebbe utile che gli ex membri della Task Force lo chiedano ufficialmente anche loro.
La decisione non di rendere pubblici dei documenti ma di farli leggere ai loro Avatars e claque è gravissima e da esattamente il senso e lo spessore di queste persone che non lavorano per un’ippica migliore ma solo per utilizzarla per i propri scopi.

RedBlack

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *