Chissà perché
4 Luglio 2019
Si illuminano le notti di Cesena, questa è la volta di un interessante G.P. Riccardo Grassi
6 Luglio 2019
Mostra tutto

Contratti ippodromi: tutto daccapo

Liscio e busso è una classica “dichiarazione” del tresette, ed è quello che è successo e succederà nella tragicommedia del contratto degli ippodromi.
LISCIO pare essere quello che ha fatto la Corte dei Conti con il decreto del Mipaaft per il pagamento degli ippodromi.
Che fosse il peggior decreto mai scritto dall’epoca della costituzione dell’UNIRE (regio decreto del 1932) lo hanno dichiarato in molti e dava lo spessore delle capacità tecniche del cerchio magico ministeriale.
Pare proprio che la Corte Dei Conti abbia fatto scadere i termini per la risposta ai decreti ministeriali quindi si ricomincia da capo.
BUSSO è quello che faranno le società di 
corse a breve, andranno a bussare per avere i soldi e un contratto che regolarizzi le loro posizioni all’alba del settimo mese dell’anno e visto che incombe la chiusura estiva dell’UCB i bonifici arriveranno a settembre/ottobre, forse.

Forse è l’ennesima prova che esiste qualcuno che vuole comprare l’ippica allo sfascio a costo zero?

Ormai solo i componenti  la claque ministeriale in servizio permanente effettivo sono convinti che tutto vada bene e rimanda tutto al 2020 facendo forza sulla Task Force che ad oggi è paragonabile al mitico unicorno, animale mitologico, che nessuno ha mai visto ma che molti dicono che esiste.
Circolano strane voci sul futuro del Ministro, vedremo… Nel frattempo ci hanno impressionato un paio di messaggi social:
1) un breve spot di 45 secondi (speriamo non sia costato gli oltre 300mila del bando) utile a far apprezzare il cavallo ma che a nulla serve per portare pubblico, scommettitori o proprietari all’ippica;
2) un post che sottolinea l’incremento di 1,3M di turisti nel 2019, con plauso al lavoro del ministro. Purtroppo se avessero letto non il titolo ma il testo avrebbero scoperto che la maggior parte di questi andrà all’estero!
Come per l’ippica, proclami ma nulla di concreto.

RedBlack

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *