Zarenne Fas al via nella Finlandia-Ajo
4 Settembre 2020
Mascate Match favorita nel Derby finlandese
4 Settembre 2020
Mostra tutto

Don Fanucci Zet atteso nel Derby svedese

di Historicus

Domenica a Jägersro (Malmö) è in programma lo Svenskt Travderby 2020.
Don Fanucci Zet (6 vittorie in 10 corse nel 2020, 10 sulle 16 della carriera) è il vincitore dello SprinterMästaren ad Halmstad e nonostante sia stato battuto da Västerbo Lexington nel suo turno e abbia il numero al largo della prima fila resta il punto di riferimento.
Proveranno a fermarlo i vincitori delle eliminatorie: Aetos Kronos, allievo di Jerry Riordan, i tre allievi di Robert Bergh, Power (a segno nel Kri-terium 2019), Hail Mary (8 vittorie in 10 corse quest’anno, 13 su 16 in carriera) e Västerbo Lexington, Global Adventure, con Erik Adielsson (tre vittorie come driver) per Svante Båth (tre vittorie come trainer nelle ultime sei edizioni) e vincitori uscenti con Attraversiamo, e Champ Lane.

Nel  Derbystoet, la prova Filly, Daniel Redén ha qualificato ben quattro sue allieve alla finale, tutte vincendo: Diana Zet, che viene da 3 vittorie (4 in 7 corse quest’anno, 9 su 17 in carriera) ed è la più titolata vantando i successi in Svenskt Trav-Oaks, Drottning Silvias Pokal e StoChampionatet, Milady Grace, Alaska Kronos e Award Kronos, anche compagna di scuderia (Stall Zet) di Diana Zet, in particolare la prima che è la favorita.
All’opposizione Mellby Harissa e Orlando, vincitrici delle altre due eliminatorie, e Grande Diva Sisu.

SABATO LA GULDDIVISIONEN

Sempre a Jägersro, ma sabato si corre il Birger Bengtsson Minne, STL Gulddivisionen della settimana.
Racing Mange, che dopo il quinto posto nell’Hugo Åbergs Memorial ha colto analogo piazzamento (da 1.09.7) nella corsa in cui Heart of Steel ha realizzato, a media di 1.09.3, il record della pista di Tingsryd, l’unica da miglio in Svezia, (con Monark Newmen secondo pure da 1.09.3), è il favorito.
Proveranno a contrastarlo in primo luogo Mellby Free, Esprit Sisu e Forfantone Am. Difficile da valutare Voltaire Gifont, ora in allenamento da Björn Goop in Svezia e rientrato dopo sette mesi di stop con una prestazione poco brillante lo scorso 28 agosto a Bergsåker.

BIRGER BENGTSSONS MINNE – STL Gulddivisionen

SEK 306.500, metri 1640

  1. Racing Mange – Joakim Lövgren
  2. Esprit Sisu – Erik Adielsson
  3. Forfantone Am – Torbjörn Jansson
  4. Ghazi B.R. (NO) – Christoffer Eriksson
  5. Voltaire Gifont (IT) – Carl Johan Jepson
  6. Generaal Bianco (NL) – Peter Unterstein.
  7. Mellby Free – Björn Goop
  8. Evaluate (US) – Örjan Kihlström
  9. Speedy Face – Adrian Kolgjini
  10. Donatomite (US) – Paw Mahony
  11. Pastore Bob – Peter Ingves
  12. Monark Newmen – Fredrik Persson

DERBYSTOET

Gruppo I, SEK 2.000.000, metri 2140

  1. Mellby Harissa – Robert Bergh
  2. Orlando – Ulf Ohlsson
  3. Diana Zet – Örjan Kihlström
  4. Milady Grace – Björn Goop
  5. Alaska Kronos – Carl Johan Jepson
  6. Mahma Lane – Peter Untersteiner
  7. American Hill – Conrad Lugauer
  8. Darling Godiva – Christoffer Eriksson
  9. Award Kronos – Adrian Kolgjini
  10. Grande Diva Sisu – Per Nordström
  11. Dontlooseallmoney – Jim Oscarsson
  12. Gina Mearas – Johan Untersteiner

SVENSKT TRAVDERBY

Gruppo I, SEK 4.000.000, metri 2640

  1. Hail Mary – Robert Bergh
  2. Västerbo Lexington – Rikard N Skoglund (Robert Bergh)
  3. Aetos Kronos – Magnus A Djuse (Jerry Riordan)
  4. Global Adventure – Erik Adielsson (Svante Båth)
  5. Power – Per Lennarsson (Robert Bergh)
  6. Usain Töll – Wilhelm Paal
  7. Ultion Face – Adrian Kolgjini
  8. Don Fanucci Zet – Örjan Kihlström (Daniel Redén)
  9. Champ Lane – Björn Goop (Timo Nurmos)
  10. Galantis – Mats E Djuse (Johan Lejon)
  11. Bythebook – Ulf Ohlsson (Svante Båth)
  12. Guzz Mearas – Johan Untersteiner

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *