Montegiorgio: Finale Campionato Italiano e Gran Premio Basilio Mattii
20 Agosto 2017
Trasparenza Mipaaf: doping, la commissione scientifica manca dal 2015
22 Agosto 2017
Mostra tutto

Giampaolo Minnucci Campione Italiano dei Guidatori. Von Wise As e Suerte’s Cage nel Marche e nel Basilio Mattii

Giampaolo Minnucci bissa il successo dello scorso anno e vince questa trentasettesima edizione del Campionato Italiano Guidatori.

Serata piacevole con buona affluenza di pubblico, anche se i bei tempi restano ancora un ricordo.

Nel  Marche conferma di un arrembante Von Wise As

Nel Gran Premio Marche Von Wise As non delude le attese.  Il figlio di Muscle Masive bissa il successo del Città di Montecatini con un percorso d’attacco di valore assoluto. Dopo partenza cauta con una progressione imperiosa  si presenta su Vircan che dopo trecento metri di corsa aveva ottenuto  strada da Volcada Bar e lo impegna severamente per sopravanzarlo già dopo ottocento metri e rendersi intangibile fin sul palo. Successo piuttosto netto per  Von Wise As che precedeva un ottimo Vir Del Ronco, al debutto in un gran premio, e Volcada bar. Tempo al km del vincitore 1.12.7

Il Gran Premio Basilio Mattii va a Suerte’s  Cage

Nel Gran premio Basilio Mattii, ultima prova per aggiudicarsi  il titolo di Campione Italiano driver, grande prestazione di Suerte’s Cage con Enrico Bellei in sulky. Subito in errore l’attesa Onoria, sfilava in testa Teodora Caf che andava via piuttosto spedita fino a quando sopraggiungeva Bellei con Suerte’s Cage che già ai quattrocento  finali dava l’impressione di essere preponderante.
In retta d’arrivo il binomio toscano si affermava nettamente a media di 1.11.1 nei confronti  di Miguel Wf.

Fral

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *