BUONA VOLONTA’ TANTA, CONOSCENZA SCARSA
2 Agosto 2021
LE INCOGNITE DEL TROTTO PADANO
4 Agosto 2021
Mostra tutto

I CAVALLI NON VOTANO

I CAVALLI NON VOTANO

 

L’ ippica è un posto strano, anche dove ci sono ottime intenzioni, riesce sempre a farsi del male.

Pensare di riprendere le corse a Livorno è stata un idea e  un progetto meraviglioso.

Onore al Sindaco.

Perché allora si è pensato quasi a tutto ma non alla pista dive corrono i cavalli?

Lo stato del manto erboso,in verità bisogna essere molto ottimisti per intravedere l’erba, ad oggi è non compatibile con le corse.

Ma i cavalli non votano, quindi qualche baldo rappresentante e qualche dirigente sembrano essere predisposti  a chiudere occhi, orecchie pur di ossequiare la politica.

Certo restare attaccati alla poltrona o acquisire meriti presso la politica per questi novelli “don Abbondio” è un imperativo categorico.

Caro Sindaco la sua scelta “politica” è stata meritevole e da applaudire ma probabilmente la scelta dei collaboratori ippici è stata disastrosa.

Questi suoi consiglieri l’hanno portata in un punto non facile : partire in barba ai cavalli o fare una scelta difficile per la politica ma garantire almeno il minimo del “benessere”.

La morale è semplice :

– qualcuno che firmerà qualsiasi cosa per proprio interesse si troverà

– ancora una volta la scelta di attorniarsi non di COMPETENTI ma di APPRTENENTI allo stesso colore politico ha creato disastri per l’ippica.

Per chiudere: un sogno  finito in un incubo.

RedandBlack

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *