L’ippica è sempre residuale
12 Giugno 2019
L’effetto Conte sull’ippica
14 Giugno 2019
Mostra tutto

I grandi misteri

Tra tutti gli argomenti che si discutono sul web, e sono milioni, soprattutto tre sembrano affascinare chi cerca di negare anche l’evidenza.
Queste persone sostengono tesi che sono palesemente infondate, ma loro, imperterriti, continuano a insistere con le loro tesi, suscitando ilarità o irritazione secondo il coinvolgimento dei lettori.

I primi due argomenti sono d’interesse generale e coinvolgono milioni di utenti e sono:

  • Elvis Presley non è morto
  • L’uomo non è mai andato sulla Luna

Il terzo continua ad essere riproposto con insistenza e interessa soprattutto gli ippici italiani è il seguente:

  • I pagamenti sono apparsi sul sito SIAN è quindi sono stati pagati

E’ assurdo che dopo anni c’è ancora qualcuno che non ha capito, o meglio ha capito ma cerca di prendere in giro tutti gli ippici, che tra la prima pubblicazione e l’effettivo arrivo sui conti correnti passano ancora tra 45 e i 60 giorni.

Quindi se appare il mese di marzo a inizio giugno, i soldi arriveranno sui conti a metà luglio.

Quindi sempre 120/140 giorni.

Nulla è cambiato in modo significativo e ci avviciniamo a luglio quando gli uffici UCB chiuderanno per l’assestamento di bilancio e saranno riaperti a settembre.

I pagamenti sono lenti, mentre l’occupazione delle seggiole è rapido, come rapido è il tentativo di accentrare in poche mani tutta l’ippica e possibilmente senza controlli.

RedBlack

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *