CACCIA AL TESORO!
9 Novembre 2021
L’ IPPICA NON ESISTE
14 Novembre 2021
Mostra tutto

IL PARLAMENTO IPPICO

IL PARLAMENTO IPPICO

Un certo malumore serpeggia nel Parlamento Italiano, visto che  il deposito del testo della Legge di Bilancio al Senato,  è in ritardo  sui tempi previsti.

Tutto questo comporterà un accorciamento dei tempi di discussione e una estromissione di fatto della Camera dei Deputati ad intervenire sul testo con proprie modifiche.

Allora perché parliamo di un “Parlamento Ippico”?

Perchè i commenti raccolti da Stefano Iannacone sul “Il fatto quotidiano” tra i deputati sono di questo tenore:

“Insomma, vedremo passare tutto sopra le nostre teste e non ci sarà la possibilità di fare alcun aggiustamento”

Ed è esattamente questo che la filiera ippica sopporta da anni da parte del MIPAAF cioè  interventi spesso caotici e tecnicamente fuori luogo magari suggeriti da amici, parenti o conoscenti senza poter mai interloquire in modo organico e alla luce del sole.

Esiste però una fondamentale differenza tra i componenti  la Camera dei deputati e i componenti della filiera ippica: i primi sono pagati puntualmente e lautamente a fine mese ,la filiera i soldi li immagina ma come in un miraggio spariscono mese dopo mese.

RedandBlack

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *