Libro blu, profondo rosso
13 Settembre 2020
Tavoli, documenti e concerti
17 Settembre 2020
Mostra tutto

La paura fa 90

La paura fa 90

Leggendo alcune dichiarazioni ci si accorge che nell’ippica la matematica è un opinione contrariamente a quando normalmente si dice.
Tutti convinti che l’iter dei decreti degli ippodromi fosse arrivato alla fine invece ora si legge che si potrebbero aggiungere un massimo di 90 giorni per la conclusione presso la Corte dei Conti.
Dunque fine anno 2020.
Speriamo che non succeda ma certo ogni volta che si parla con i numeri la filiera ippica trema.
Totale scommesse calo vistoso, investimenti obbligatori per ippodromi alcune centinaia di migliaia di euro, soldi per premi aggiunti 2018 e 2019 mai decretato quindi non accantonati e altre amenità.
Il dramma è che qualcuno teme  cambi per il futuro ma è contento dei disastri attuali, incredibile.
RedandBlack

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *