FINISCE AGOSTO……. INIZIA LA LEGGE FINANZIARIA 
23 Agosto 2021
BREVE PENSIERO DI SPERANZA
26 Agosto 2021
Mostra tutto

LA TV IPPICA A COSA SERVE? 

LA TV IPPICA A COSA SERVE? 

Come sempre è dai social che arrivano gli spunti di riflessione più interessanti, quindi andiamo oltre la “pergola” e poniamo  la domanda principale:

LA TV IPPICA A COSA SERVE? 

  • Prima risposta: A sollecitare nuovi appassionati ippici ad andare alle corse e a trovare nuovi scommettitori

Obbiettivo  non raggiunto visti risultati degli ultimi decenni.  Quindi soldi spesi inutilmente

  • Seconda risposta: fornire un servizio agli operatori ippici.

Se gli operatori ippici potessero scegliere destinerebbero i quasi 9M di euro al montepremi piuttosto che alla tv            e si accontenterebbero delle cassette video degli ippodromi.

  • Terza risposta: le immagini delle corse permettono agli assuntori di gioco di fornire un servizio ai loro clienti invogliano le scommesse.

Visto il calo verticale, in 15 anni da 2000 a 400 milioni, risultato disastroso.

In ogni caso è di fatto l’unico caso al mondo dove chi ha un vantaggio economico dalla TV non paga il servizio ma anzi riceve soldi.

Fin qui non risultano vantaggi per l ‘ ippica a pagare il segnale televisivo, quindi perché continuare?

Piccolo esempio, fino a pochi anni fa, il Mipaaf pagava la trasmissione delle corse estere, e sempre gli assuntori traevano profitti senza spendere un soldo.

Ora il Mipaaf non paga nulla, 4,5M, risparmiati, e le corse estere ci sono.

Fare lo stesso per la TV?

RedandBlack

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *