Niente di nuovo sotto il sole
26 Giugno 2019
L’ippica è come un cha cha cha
28 Giugno 2019
Mostra tutto

L’ippica come vaso di coccio

Da notizie di stampa che rimbalzano come una pallina impazzita si sta, forse, arrivando alla conclusione di questo governo.
In questo caso cosa succederà per la nostra povera ippica?
Potrebbe tramontare, per impossibilità di vedere terminato l’iter parlamentare la legge delega per il riordino dello sport in cui si è ipotizzata l’inclusione dell’ippica.
Tramonterebbe, anche se non ha mai visto nemmeno l’alba il lavoro della Task Force.
Il rischio vero sarebbe di avere una finanziaria molto ristretta e affrettata per essere conclusa in tempo utile, dove, per far quadrare il bilancio dello stato, i tagli sarebbero pesanti e tra questi potrebbe esserci pure l’ippica.
A margine di tutto questo i pagamenti continueranno a essere lenti, i contratti degli ippodromi a non essere sottoscritti e chissà se la claque ministeriale continuerà ad applaudire.
Qualcuno intanto si sta comprando un barattolo di colla per rimanere incollato all’incarico acquisito per “appartenenza” e non per “competenza” e purtroppo magari ci riuscirà, perché chi non sa, ma appare riesce sempre a fare bella figura, basta sorridere!

RedBlack

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *