Arcoveggio apre con il primo campionato dei 4 anni
22 Dicembre 2019
Pallottolieri farlocchi e treni persi
23 Dicembre 2019
Mostra tutto

Lo Zefiro soffia anche fuori stagione

GRAN PREMIO CAMPIONATO DEI 4 ANNI G 2 Mt. 2060 E. 55.000

1°     2   ZEFIRO D’ETE            G. DI NARDO             15.1
2°     1   ZILATH                      A. GUZZINATI            15.2
3°     5   ZEALAND AS            Fed. ESPOSITO          15.4
4°     9   ZAP DI GIRIFALCO    A. DI NARDO             15.4
5°     7   ZAR OP                     A. GREPPI                  15.7

E’ andata come doveva andare. Zefiro D’Ete in partenza rientra a Zoe Grif Italia che aveva provato a sorprenderlo, va davanti e a quel punto la fa da padrone. Porta a spasso la compagnia fino all’uscita della penultima curva quando comincia ad accelerare e con gli ultimi ottocento metri in 58 si afferma davanti a Zilath che dopo averlo seguito fin dal via tenta inutilmente di sorprenderlo in retta d’arrivo. Terza la regolare Zealand As su Zap Di Girifalco, più indietro Zar Op.
La vendetta del figlio di Mago D’Amore e Isotta Fraschini nei confronti di Zilath che lo aveva battuto nel San Paolo è consumata e il secondo sigillo classico dopo il Città di Cesena stampato sul proprio palmares.

Fral     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *