Dopo l’emozione dell’Amerique eccoci al Prix de France
9 Febbraio 2020
Il grande equivoco
10 Febbraio 2020
Mostra tutto

Missione compiuta. Davidson Du Pont porta a casa il Prix de France

GRAND PRIX DE FRANCE  Mt. 2100  E.350.000

1°     4   DAVIDSON DU PONT      J.M. BAZIRE              11.1
2°     8   FACE TIME BOURBON    B. GOOP                     11.1
3°   12   DELIA DU BOURBON      F. NIVARD                 11.3
4°   11   BAHIA QUESNOT            J. GUELPA                 11.5
5°     6   VITRUVIO                          A. GOCCIADORO    11.6
 

Missione compiuta da parte di Jean Michel Bazire e il suo Davidson Du Pont.
L’obiettivo era di prendersi la rivincita su Face Time Bourbon e alla fine anche se non propriamente da dominatori ce l’hanno fatta. La vince soprattutto Bazire che una volta in testa centellinava le energie di Davidson Du Pont risparmiandogli giusto il necessario per resistere al finale travolgente dell’avversario diretto ingabbiato in mezzo al gruppo fino all’ingresso della retta finale.
Per i due lo stesso tempo di 11.1 che rispecchia l’andamento della corsa accesasi solo nel finale.
La sconfitta del portacolori della Bivans non ne sminuisce certo il valore. Anche questa volta pur dovendosi accontentare del secondo posto è parso piuttosto evidente che è sempre lui il cavallo più forte del continente.
Al terzo Delia Du Borbon che non è proprio una sorpresa, al quarto Bahia Quenost. Quinto, come già nell’Amerique, il nostro Vitruvio costretto per buona parte del percorso a macinare metri in seconda e terza ruota.

Fral

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *