Correnti sotterranee
2 Ottobre 2019
Ippodromi alla cassa
4 Ottobre 2019
Mostra tutto

Notizie nuove e solite notizie. Intervengono Ballardini e Cantica

Tra le notizie nuove troviamo le varie nomine che stanno portando a completamento la squadra della Ministra Bellanova.
Principalmente il Capo di Gabinetto, il consigliere dr Stefano Toschei, con già dei trascorsi al Mipaaf e anche presso le commissioni disciplinari della FIGC.
La Ministra ha poi nominato una sua fedelissima, dr Alessia Fragassi, come capo segreteria e la giornalista dr Carla Petrachi come capo ufficio stampa.
Tutte nomine al vaglio degli organi di controllo contabile che diverranno ufficialmente operative alla fine della prossima settimana.
Speriamo che entro la metà ottobre si completino le squadre della Ministra e del Sottosegretario e si conoscano le eventuali deleghe . 

Tra le solite notizie rientrano il disastroso calendario delle corse al trotto denunciato più volte nei mesi scorsi da Mario Minopoli e in questi giorni da Alessandro Raspante.
Si dice che nessuno è più sordo di chi non vuol sentire, anche se pensiamo che piuttosto d’insufficienti capacità anatomiche ci troviamo davanti ad evidenti carenze tecniche degli estensori del calendario, per le carenze uditive si può intervenire con apparecchi appositi per le altre carenze pensiamo sia impossibile prendere provvedimenti risolutivi che non siamo drastici. 

Solita pantomima “idraulica” per l’ippodromo di Follonica, per tutti gli utenti normali i disservizi vengono annunciati con largo anticipo qui pare che sia un fulmine a ciel sereno e vengono annullate le corse.
Alcuni ippodromi, quest’anno, sono stati sanzionati per non aver corso, anche se avevano avvertito per tempo, attendiamo notizie per Follonica, società di corse che nonostante tutti i disguidi idraulici ha avuto un aumento dei corrispettivi per l’anno 2019, quando si dice che un uso corretto dell’acqua fa crescere buoni frutti!

RedBlack

Vittorio Ballardini per un ippica migliore 

Programmazione Fondamentale obbligo presentazione libretti programma stagione per stagione, più corse invito gestite da competenti, apertura obbligatoria ai 5-6 anni per aprire un mercato, investire sulla promozione, uffici tecnici competenti e soprattutto privatizzazione del settore! Non è una ricetta difficile, l’importante che la politica faccia politica e l’ippica faccia ippica !!!!!!! (Vittorio Ballardini)

Cantica a gamba tesa sull’utilizzo della frusta

Due parole, peraltro non originali, sulla questione dell’utilizzo della frusta in corsa che sembra togliere il sonno agli “ippici” … (ma quali?) prima che la disaffezione si trasferisca su ogni schermo ed in ogni ippodromo piantiamola di difendere l’indifendibile.
Già è stato detto che variare sull’onda di alcuni singoli episodi regolamenti e norme disciplinari è cosa disdicevole.
Ma una volta variata la norma e/o il regolamento l’unica cosa da fare per evitare la confusione, il marasma e la diffusione di un ribellismo senza senso, si deve applicare quanto deciso.
Senza se e senza ma.
Tornare a lamentarsi perché alcuni “professionisti” non sono in grado di adattarsi alle nuove regole depone a detrimento della professionalità di tali “professionisti” e di coloro che non si rassegnano alla nuova norma regolatrice“. (Cantica)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *