La variabile delle certezze
5 Maggio 2019
Pensieri d’inizio settimana
7 Maggio 2019
Mostra tutto

Oggi ippodromi presso la Task Force. Ballardini, per il bene dell’ippica, suggerisce modifiche al regolamento

Oggi ci sarà la convocazione degli ippodromi presso la Task Force.
Alcune note a margine:
– si nota un certo miglioramento formale rispetto alla convocazione dei professionisti del trotto;
– convocate tutte le sigle accreditate al ministero, e non solo una;
– è apparso un modulo per la privacy, totalmente assente per i professionisti, forse qualcuno al Ministero inizia a correggere i grossolani errori degli esperti;
– a breve dovrebbero pertanto essere convocati anche i proprietari trotto e galoppo, i professionisti del galoppo, i gentleman trotto e galoppo, e gli allevatori trotto e galoppo. Aspettiamo fiduciosi.
È stato consegnato un questionario, molto generico e superficiale che porterà solo delle indicazioni talmente sommarie che non serviranno a nulla.
Due suggerimenti: sarebbe stato opportuno acquisire tutta la documentazione elaborata in questi anni al Ministero (modello AHP, studi propedeutici al Castiglione) forse il questionario avrebbe avuto domande più qualificanti.
Forse sarebbe il caso di rileggere quanto mandato in giro, è un’indicazione che viene data a scuola per i temi, si evitano le ripetizioni, visto che la stessa domanda ripetuta a poche righe di distanza è imbarazzante per una commissione ministeriale.
Rimaniamo della nostra opinione, è tutta una rappresentazione da avanspettacolo, chi ha in mano l’ippica ha già deciso cosa dovrà essere scritto.

RedBlack

Ballardini a gamba tesa 

Mi permetto di suggerire delle modifiche al regolamento: per uso eccessivo del frustino 5 giornate di appiedamento e 300€ di multa al guidatore e 300€ all’allenatore! Se la giuria non applica il regolamento 3 mesi di allontanamento ad essa e deferimento al Mipaaf; l’obbligo di allacciare le guide; le guide sciolte sono un pericolo. Divise in ordine senza capucci che sventolano; ogni corsa cavalli al tondino per il controllo del veterinario non solo del microchip ma anche di eventuale defezione fisica! Tutto ciò va applicato senza figli e figliastri! L’ippica deve adeguarsi ai tempi! (Vittorio Ballardini)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *