L’ippica come la DUNA
30 Settembre 2019
Correnti sotterranee
2 Ottobre 2019
Mostra tutto

S’inizia e si continua

 

Oggi inizia, con ottobre, la sessione di bilancio per il parlamento italiano.
I tempi sono ancora lunghi, per conoscere le risorse per l’ippica.
Infatti entro il 15 ottobre il documento deve essere inviato in Europa e contestualmente comunicato al parlamento italiano.
Per conoscere i dettagli, la famosa tabella 12 che contiene le cifre del Mipaaf e quindi i capitoli ippici, si dovrà aspettare altri 5 giorni.
Poi si saprà se il 2020 saranno lacrime e sangue.
Con la certezza che se nulla cambia l’agonia continuerà.
Si continua invece con due certezze.
La prima è che la programmazione continua a essere disastrosa e la supervisione disciplinare per uniformare i giudizi e limiterà gli errori è totalmente inesistente.
La seconda è che, alla fine di ogni mese, leggendo i risultati della raccolta scommesse, puntualmente si registra un calo costante delle scommesse e dei ricavi dell’ippica. 

In un silenzio assordante come se a nessuno interessi, ma purtroppo parlare di scommesse oggi non è molto politically correct e l’ippica affonda

RedBlack

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *