Si illuminano le notti di Cesena, questa è la volta di un interessante G.P. Riccardo Grassi
6 Luglio 2019
Riforma: adesso o mai più
8 Luglio 2019
Mostra tutto

Tamure Roc, facile facile conquista il suo 2° Riccardo Grassi

GRAN PREMIO RICCARDO GRASSI G. 3 Mt. 1660 E. 40.040

1°     2   TAMURE ROC              Santo MOLLO            11.7
2°     1   SONIA                           René LEGATI               12.2
3°     3   TINA TURNER             A. FAROLFI                  12.3
4°     6   DEIMOS RACING       E. BELLEI                       12.4
5°     7   VICTOR CHUC SM     M. MINOPOLI Jr         12.4

Come avevamo previsto Tamure Roc parte come sa fare, respinge una Tina Turner che riesce a scendere davanti a Sonia e presa la testa va via a passo spedito senza mai dare l’impressione di poter cedere agli attacchi portatigli prima da Vernissage Grif, poi da Very Joy quindi da Tantalio.

In retta d’arrivo la figlia di Exploit Caf e Ema Roc con una chiusa in 28.4 si afferma per isolamento mentre più indietro Sonia, liberatasi dalla corda, riesce ad avere la meglio su una comunque positiva Tina Turner riscopertasi nella circostanza partitrice. Ancora più indietro finiscono quasi sulla stessa linea Deimos Racing e Victor Chuc Sm. Quanto agli altri protagonisti annunciati Uragano Trebì e Peace Of Mind, il primo è stato piuttosto sfortunato, la seconda si è estromessa in partenza.  

La portacolori della Sant’Eusebio vince così il suo secondo Riccardo Grassi dopo quello del 2017 eguagliando il record della corsa siglato lo scorso anno da Uragano Trebì.

Fral

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *