Carenza di trasparenza e il piano inclinato dell’ippica
22 Luglio 2020
Dal 100% allo 0%
22 Luglio 2020
Mostra tutto

Tre portacolori italiani nell’Hugo Åbergs Memorial

di Historicus

Tre cavalli di scuderia italiana al via martedì 28 luglio a Jägersro nell’Hugo Åbergs Memorial, per il quale il sorteggio dei numeri di partenza è stato effettuato martedì sera durante il convegno di corse all’ippodromo di Malmö, ancora a porte chiuse perdurando in Svezia le restrizioni alla presenza del pubblico.
Sono Cokstile (Scuderia Santese), ben appostato in corda, Vitruvio (Scuderia Pink & Black), al 5 ma con cavalli partitori all’interno, e Zarenne Fas (Francesco Gragnaniello), che ha pescato il numero al largo della prima fila.
In seconda fila il 4 anni Ecurie D, imbattuto in 11 corse, che rappresenta il motivo di curiosità della corsa.

HUGO ÅBERGS MEMORIAL

Gruppo I, SEK 3.109.000, metri1 609

  1. Cokstile (NO) – Wim Paal
  2. Tae Kwon Deo (US) – Adrian Kolgjini
  3. Milligan’s School (US) – Ulf Eriksson (Stefan Melander)
  4. Double Exposure (US) – Örjan Kihlström (Daniel Redén)
  5. Vitruvio (IT) – Björn Goop
  6. Racing Mange – Joakim Lövgren
  7. Campo Bahia – Marc Elias (Conrad Lugauer)
  8. Zarenne Fas (IT) – Tom Erik Solberg (Jerry Riordan)
  9. Blé du Gers (FR) – Jos Verbeek (Frode Hamre)
  10. Ecurie D (DK) – Erik Adielsson (Frode Hamre)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *