SILENZI E PAROLE
2 Novembre 2021
INIZIA LA MARCIA: FUNEBRE O TRIONFALE
8 Novembre 2021
Mostra tutto

UNA DOMANDA,UNA RISPOSTA

UNA DOMANDA,UNA RISPOSTA

Dopo un periodo abbastanza lungo, oltre un lustro, qualcuno si pone ancora la stessa domanda: perché al trotto esiste un coordinatore e al galoppo no?

Togliamo subito il dubbio che sia per una scarsa considerazione per il settore del galoppo.

Tutto nasce da lontano ed esattamente dall’ ufficio Tris che nel tempo è stato ridimensionato.

In effetti anche la corsa Tris è stata ridimensionata anzi ad oggi sembrerebbe scomparsa.

La logica direbbe che anche la seggiola conseguente dovrebbe essere stata o ridimensionata o eliminata, niente di tutto questo.

“Il  coordinatore esiste e combatte insieme a noi” si diceva una volta per gli eroi, qui invece negli ultimi anni più che combattere e difendere il comparto si sono difesi e anzi incrementati i privilegi di pochi a scapito di quelli della maggioranza.

Quindi alla domanda: perché esiste il coordinatore’

Risposta: perché serve!

Ma a chi serve?

“ A noi!” risponderebbero poche ma potenti persone, con buona pace degli altri.

RedandBlack

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *