Ricominciamo
10 Settembre 2020
Investimenti pazzeschi!
13 Settembre 2020
Mostra tutto

Unità? Perché?

Chi ormai si sente ai margini continua a invocare l’unità.
L’unità ci deve essere da parte di tutta la filiera per avere le maggiori risorse possibili.
Dopo di che gli interessi tra ippodromi, proprietari, allevatori e professionisti iniziano a divergere e correttamente si entra in “conflitto”.
Il “conflitto” deve però avere un occhio anche al bene comune.
Un’altra parte del problema è che chi continua a cercare di sopravvivere invocando l’unità continua a negare l’evidenza del fallimento dell’ippica nel Mipaaf.
La stragrande parte della filiera vuole un ippica nuova, migliore.

RedBlack

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *