Mario Minopoli interviene sulla programmazione
16 Maggio 2019
Si torna a Modena per recuperare il Giovanardi e il Cacciari Filly
18 Maggio 2019
Mostra tutto

Vittorio Ballardini: siamo alle intimidazioni. L’ippica di questi tempi è piena di certezze

“Siamo alle intimidazioni non si accettano critiche che sono fonte di costruzione e comunque fanno parte di una cultura antidemocratica (le intimidazioni). Lo ripeto l’ippica è alla deriva e ci si preoccupa di intimidire; sarebbe meglio pensare a guadagnarsi lo stipendio cercando di fare cose intelligenti. Ne abbiamo bisogno tutti!!!!!
Viva la libertà di critica e viva l’ippica!!!!!”
(Vittorio Ballardini)

 

L’ippica di questi tempi è piena di certezze

L’importante è avere delle certezze purtroppo non tutte sono piacevoli:

  • Pagamenti sempre con lo stesso andamento lento;
  • Scarsa o nulla affidabilità della giustizia sportiva (che comunque ha il record mondiale di suscettibilità);
  • Programmazione tecnica contraria allo sviluppo dell’ippica;
  • Scommesse in caduta libera quindi anche le risorse ippiche calano mese dopo mese;
  • Intimidazioni che aumentano ogni giorno;
  • Il lavoro inutile della Task Force (visto che quanto sarà scritto non sarà frutto del loro lavoro ma solo che firmeranno quanto deciso da altri);
  • Allegra spartizione delle nomine e delle poltrone per amicizia o per accordi di potere;
  • Tentativo di azzerare opinioni diverse da quelle proposte dagli “ignoranti” (nel senso che ignorano) di cose ippiche;

Esiste però una certezza più forte di tutte: la filiera ippica tenterà strenuamente di resistere e continuerà a lottare per avere un futuro.

RedBlack

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *