Prima gli amici
3 Settembre 2020
Don Fanucci Zet atteso nel Derby svedese
4 Settembre 2020
Mostra tutto

Zarenne Fas al via nella Finlandia-Ajo

Zarenne-Fas

Zarenne-Fas

di Historicus

Venerdì sera (alle 20:45 italiane) a Vermo, l’ippodromo di Helsinki, si corre la Finlandia-Ajo, l’internazionale di riferimento del trotto finlandese, posticipata dalla data originaria del 10 maggio per l’emergenza Coronavirus.
Lo spostamento dalla tradizionale filiera dei gran premi al Nord ha un po’ nuociuto al tasso tecnico della corsa. Sono i tre cavalli provenienti dalla Svezia a dare contenuto, con il solo Next Direction tra i locali ad essere competitivo per le prime posizioni.
L’americana Double Exposure, che resta sulla nitida vittoria (1.09.2) nell’Hugo Åbergs Memorial, è la favorita, agevolata anche da un numero che dovrebbe consentirle la prediletta corsa di testa, anche se non mancano partitori come lo stesso Next Direction e Lexus Dream.
Zarenne Fas, che non si è piazzato nell’internazionale di J ägersro, sulla linea della vittoria nell’Europamatch a Bjerke (eguagliato con 1.09.8 il record delle piste norvegesi) e del secondo posto nell’Ulf Thoresen Grand International vinto da Blé du Gers) può nutrire ambizioni di ben figurare, a patto che la corsa venga movimentata per esaltare il suo incisivo parziale.
L’olandese Heart of Steel si è proposto in una nuova dimensione vincendo la Copenhagen Cup (su Milligan’s School, Mister F Daag e Zacon Gio)e all’ultima uscita ha fatto il record della pista di Tinsryd (l’unica da miglio in Svezia) migliorandosi a 1.09.3.
Next Direction secondo di Readly Express nell’edizione 2019, ha vinto la St Michel – Race migliorando con 1.08.9 il record delle piste finlandesi di Varenne (anche in questo caso era stato secondo nel 2019) e poi ha stabilito una linea con gli altri partecipanti locali, vincendo il 19 agosto sulla pista a media di 1.11.3 davanti a Hotshot Luca, Thai Profit, Lexus Dream e Le Gros Bill.

Cameron Evo e Sobel Conway sono regolari ma penalizzati dal numero.

FINLANDIA-AJO

Gruppo I, Euro 165.000, metri 1620

  1. Le Gros Bill – Antti Teivanen
    2. Double Exposure (US) – Örjan Kihlström
    3. Hotshot Luca – Pekka Korpi
    4. Thai Profit (NO) – Hannu Torvinen
    5. Next Direction – Iikka Nurmonen
    6. Lexus Dream – Ari Moilanen
    7. Zarenne Fas (IT) – Santtu Raitala
    8. Cameron Evo – Harri Koivunen
    9. Heart of Steel (NL) – Peter Untersteiner
    10. Sobel Conway (SE) – Olli Koivunen

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *