Mer. Apr 17th, 2024

Ebbene si, al MASAF confermano lo stereotipo degli italiani navigatori  (come santi e poeti lasciamo stare).

Navigano però a vista virando a destra e a sinistra così come viene viene.

Qualsiasi argomento non è mai definitivo o se lo è, affonda nell’ inutilità come la Consulta.

Vediamo alcune “rotte”.

Pagamenti:  dopo una accelerata si è tornati al solito ritmo e nulla si vede di definitivo in compenso con l’ imbarazzante virata del pagamenti privilegiati agli stranieri in spregio ad ogni logica burocratica e allo slogan “prima gli italiani”!

Promozione: si sta cercando di resuscitare il morto “grande ippica” senza usare dell’ acqua miracolosa ma dei sani euro sottratti ad altre voci più produttive

Presenza Internazionale: per l’ ennesima volta ci si presenta con i soliti volti nuovi come succede da un decennio, che magari la prossima volta non ci saranno, accompagnati dai soliti volti dei dirigenti che purtroppo non hanno alcuna credibilità all’ estero.

Programmazione: si fa, si pubblica, si discute in consulta ma quando tutti si inalberano, fermi tutti era già previsto che tutto sarà ridiscusso tra pochi mesi, questa è la programmazione!

Sembra la trama di un film HORROR  che dovrebbe essere trasmesso dalla TV ippica che ha il premio OSCAR dell’ HORROR!

REDANDBLACK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *