Mer. Apr 17th, 2024

Ecco ritornata la claque ministeriale!

Puntuale e fastidiosa come una scadenza fiscale arriva la difesa d’ ufficio del lavoro dei ministeriali dai soliti noti sempre pronti a  inchinarsi al potere.

Con euforia dichiarano “I PAGAMENTI RICOMINCIANO”  dimostrando, come sempre, di non avere compreso ne la gravità del problema ne il suo punto principale.

È ovvio che i pagamenti ricominceranno, magari anche domani , cosa pensava l’ ESTERNATORE DI ENTUSIASMO INUTILE che nessuno sarebbe stato pagato nei mesi a venire?

 l’ ESTERNATORE DI ENTUSIASMO INUTILE  si accorge del “dito” ma non comprende che il problema è la “luna” che questo dito indica.

La “luna” è CHI E PERCHÉ non ha attivato per tempo le procedura per ovviare al problema dell’ interruzione del servizio dei pagamenti!

Ormai il danno è fatto i mesi di ritardo si sono accumulati e il lavoro non eseguito si è accumulato e non sarà smaltito velocemente!

La politica ha ovviamente mancato nell’ opera di controllo o è stata “distratta” con notizie carenti o invitata a occuparsi di altri argomenti.

Le responsabilità sono principalmente della struttura Ministeriale , unici a poter risolvere il problema, e partono dai funzionari ed arrivano ai dirigenti e al direttore generale (il vecchio non il nuovo) .

Ma nei mesi scorsi il direttore generale (il vecchio non il nuovo) era impegnato ad approvare in fretta e furia, tralasciando addirittura la convocazione delle Associazione dei Veterinari e il Ministero della salute, un Regolamento antidoping illogico e lacunoso e ovviamente non aveva tempo per occuparsi del problema dei pagamenti.

Quindi è evidente che gli uffici di vertice del MASAF ,come sempre hanno fatto prevalere la volontà di celare i propri errori piuttosto che essere al servizio del comparto.

REDANDBLACK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *