Gio. Dic 7th, 2023

Apparsa la tabella 13 inerente ai capitoli (principali) di spesa per il 2024 assegnati all’ ippica (tra parentesi quelli relativi al 2023):

  • Cap. 2295: montepremi e provvidenze   86,3M (86,3M)            0%
  • Cap. 2297: sovvenzione ippodromi    39,9M  (41,3M)              – 3,4%
  • Cap.2298: vigilanza e controllo   24M  (25,5M)                          -5,8%
    • Televisione                         10,7M   (10,7M)                      0%
    • Vigilanza corse                  4,2 M    (4,5M)                        -7,1%
    • Costo totalizzatore           1,6M     (2,5M)                         -36%
    • UNIRELAB                           5,7M     (6M)                             -5%
  • Cap. 2299:fondi nuovi ippodromi   4,4M   (4M)                            +10

Quindi invariato il montepremi e taglio agli ippodromi “vecchi” e piccolo aumento a quelli “nuovi”.

Dalle prime avvisaglie effettivamente la legge dovrebbe essere bloccata e non modificabile quindi le cifre sarebbero definitive.

Quindi nulla si muove, tutto fermo, tutto uguale al dicembre 2022!

Era stato detto che nulla poteva essere fatto nel 2022 perché il tempo era breve, che il 2023 sarebbe stato l’ anno in cui mettere le basi per il rilancio del 2024!

Certo è che se il rilancio parte dalla Consulta e dall’ aver cambiato le targhe degli uffici …..mala tempora currunt.

REDANDBLACK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *